Trofie con gamberetti e fave

trofie con gamberetti e fave-001

Tempo di fave: Le fave sono dei legumi ricchi di proteine e fibre vegetali, poveri di grassi e fonte di preziosi sali minerali e vitamine. Sono buonissime mangiate con pecorino, pane e olio, ma anche come condimento per la pasta o riso sono ottime. Io le ho preparate per le trofie un formato di pasta che regge molto bene la cottura, non si rompono e mantengono bene anche la mantecatura finale in padella con i condimenti come uso io fare.

Questo piatto va benissimo come piatto unico, perchè ci sono le proteine  delle fave e dei gamberetti e i carboidrati della pasta.

Ingredienti

  • una manciata di fave sgusciate e private della pellicina interna
  • 1/2 kg di gamberetti puliti e tolto il filetto dell’intestino che è amaro
  • Trofie per 3 persone 200 gr
  • una cipollina piccola
  • due pomodorini da sugo
  • peperoncino facoltativo
  • olio di oliva 1/2 bicchiere
  • 1/2 litro di brodo di pesce con carapaci e teste  di gamberi, cipolla carota e sedano e prezzemolo,  o in alternativa brodo vegetale.

Preparare un fumetto di pesce con i carapaci e le teste dei gamberi, facendo un soffritto di cipolla, carota e sedano, unire gli scarti, aggiungere un mezzo bicchiere di vino far evaporare. Schiacciare bene con una paletta di legno tutti i gusci per far uscire tutti gli umori del pesce. Aggiungere acqua calda e far bollire per 1/2 ora, 40 minuti.  In una capace padella che possa contenere anche la pasta, mettere la cipollina e il peperoncino tagliati sottili con l’olio far soffriggere dolcemente aggiungere le fave un mestolo di brodo e i pomodorini spellati e tolti i semi e far cuocere per 10 minuti,devono rimanere croccanti,aggiungere i gamberi e far andare per altri 2 minuti.Mantenere in caldo intanto che cuoce la pasta. Le trofie hanno una cottura di  8, 10 minuti.Io le  cuocio per 5 minuti in abbondante acqua salata poi con una paletta bucata le scolo nella padella del condimento aggiungo man mano il brodo e faccio finire la cottura,amalgamo per bene per far insaporire tutto e spengo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *