Archivio del tag latte

Ciambelle biscottate di S. Biagio con la farina di Solina

La ricetta di queste ciambelline è sempre la stessa: tittina.capestranodascoprire.it/ciambelle-di-san-biagio/

Che faccio da sempre, solo questa volta ho cambiato farina, ho usato una farina semi integrale di Solina della mia zona. Devo dire che avevo un po di timore per la riuscita della ricetta, invece sono piaciute molto.

  • 6 uova
  • 600 gr di zucchero ( io ne ho messo solo 400 gr)
  • 2 bicchieri di olio ( olio di semi di girasole)
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 30 gr di ammonio bicarbonato
  • 2 limoni grattugiati
  • 1 bicchiere di liquore all’anice
  • 1 cucchiaino di essenza di vanillina
  • farina di solina 1  un kg e 200 gr

» Leggi tutto…

Torta pere e stracchino!

20161113_21005120161113_210128

Ho preso lo spunto per questa torta da una ricetta di Natalia Cattelani nella trasmissione della Prova del Cuoco. L’ho modificata un po’ cambiando l’uso delle farine e dello zucchero!

Ingredienti:

  • farina oo 200 gr   (io ho usato la farina di farro integrale)
  • farina di mandorle 50 gr ( io ho usato la farina integrale)
  • zucchero semolato 200 gr ( io ho usato 180 gr di zucchero integrale di canna)
  • stracchino 200 gr
  • cannella qb
  • 3 uova intere
  • latte 100 gr
  • pere 3 del  tipo kaiser o abate  ( io ho usato le abate)
  • cioccolato fondente 3 cucchiai
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  • succo di un limone

» Leggi tutto…

Torta di uva

torta con l'uva

Un’altra ricetta con l’uva, ora è di stagione è buonissima ed io ho voluta  usarla in un’altra versione non piu’ nell’impasto lievitato ma in  un dolce facilissimo e davvero buono! Ho trovato questa ricetta qui.

Ingredienti per una teglia grande (quella del forno):

  • 2 bicchieri di zucchero
  • 2 bicchieri di latte
  • 500 gr di farina
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 1 Kg circa di uva nera (io ho preso l’uva della mia vigna il montepulciano d’abruzzo)
  • semi di anice (io non avendo i semi ho messo 1/2 fialetta di aroma all’anice)

» Leggi tutto…

Crostata di crema con spicchi di ananas

crostata di ananas

Ingredienti per la frolla:

  • 170 gr di farina 00
  • 30 gr di frumina
  • 120 gr di burro
  • 75 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • scorza grattugiata di limone

Per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • scorza di limone
  • 1 ananas fresco
  • zucchero a velo

Pulire l’ananas, fare delle fette e poi ridurle a ciuffetti. Stendere la frolla di 1/2 cm e coprire una teglia da crostate anche i bordi, versare la crema, livellarla e coprire con i ciuffetti di ananas.

Forno a 175° per 45 minuti. Quando è fredda spolverizzare di zucchero a velo.

Ricetta presa da Morena di Menta eCioccolata.

Fiore salato

DSCN3282Questa torta salata di pan briosche è una delle cose più buone e soffici che abbia mai mangiato. La forma è di grande effetto e non è difficile realizzarla. Per impastare  la pasta briosche io mi aiuto con il bimby, ma anche fatto a mano non è impossibile.

Per la pasta:

  • 550 gr di farina 00 (anche la 0 va benissimo)
  • 250 ml di latte
  • 50 ml di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 gr di sale fino
  • 1 cubetto di lievito di birra (io metto 1/2 cubetto e faccio la lievitazione più lunga)
  • 1 uovo
  • per spennellare, 1 tuorlo

Per il ripieno:

  • formaggio gruviera grattugiato grosso
  • prosciutto cotto a fettine
  • qualche cucchiaio di maionese o in sostituzione della ricotta setacciata

» Leggi tutto…

Biscotti da colazione tradizionali

biscotti trdizionali-1

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 300 gr. di zucchero
  • 1 bicchiere di olio di oliva leggero o di semi (io uso olio di girasole)
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 15 gr. di ammonio di bicarbonato
  • 1 limone grattugiato
  • farina qb per fare un impasto morbido.

In una terrina sbattere le uova con lo zucchero, e man mano aggiungere l’olio, il limone, il latte e la farina fin quando non si ottiene un impasto da poter lavorare sul tavolo.

Tagliare piccoli pezzi allungare simili a salsicciotti e tagliare a 8/10 cm. Io ho schiacciato con le dita per dare una forma un po’ diversa al biscotto.

Disporre i biscotti su una teglia foderata con carta forno, con un pennello bagnare di latte e spolverare con zucchero semolato. Forno a 180° e cuocere per 15/ 20 minuti fino a farli diventare dorati. Durano per parecchi giorni chiusi in una scatola di latta.

Questa è una ricetta delle nonne che facevano nel periodo della trebbiatura, e offrivano questi biscotti ai contadini per fare la rmbrennuc (la merenda)!!!